Perdono il volo e invadono la pista per raggiungerlo: follia in aeroporto

Perdono il volo e invadono la pista per raggiungerlo: follia in aeroporto
sei in  Cronaca

1 mese fa - 26 Ottobre 2021

All’aeroporto di Napoli Capodichino, alcuni ragazzi perdono l’aereo e provano a raggiungerlo invadendo la pista. Forse forse per un loro ritardo, avevano raggiunto il gate troppo tardi, ad imbarco già concluso.

Ma a quel punto hanno pensato di raggiungere l’aereo da soli, forzando le porte del gate e raggiungendo la pista, per imbarcarsi comunque prima che l’aereo decollasse. Una follia vera e propria, visto che in pochi

secondi hanno messo a repentaglio loro stessi ma anche chi è intervenuto sulla pista per allontanarli. I sistemi di videosorveglianza, infatti, hanno subito segnalato la violazione del

gate e la presenza di estranei sulla pista, facendo accorrere sia il personale dell’aeroporto di Capodichino sia gli agenti di Polizia. Bloccati, i ragazzi non hanno opposto particolare resistenza,

salvo l’insistere nel voler salire a tutti i costi sull’aereo che avevano perso. Un tentativo pericolosissimo, considerando che sulla pista passano aerei a forte velocità sia in atterraggio che in partenza, nonché

considerato il fatto che “l’invasione”, prontamente segnalata dai sistemi di videosorveglianza e monitoraggio, ha preoccupato a monte anche il personale dell’aeroporto nonché i passeggeri del volo e quelli

che, dall’interno della struttura, hanno visto i ragazzi correre verso l’aereo senza però poter immaginare quali fossero le intenzioni. Entrare in pista, infatti, è severamente vietato ma farlo forzando anche le

porte del gate rischia di far avere conseguenze peggiori sotto il punto di vista penale per i giovani. Ora per loro è scattata una denuncia da parte delle forze dell’ordine.

Perdono il volo e invadono la pista per raggiungerlo: follia in aeroporto
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso