Archivio

Perde il controllo dello scooter e si schianta, una vita spezzata a soli 16 anni

di  Redazione  -  10 Settembre 2019

Perde il controllo dello scooter e si schianta, una vita spezzata a soli 16 anni

Casoria. Un drammatico incidente stradale si è verificato in via Pascoli, la strada che collega la circumvallazione esterna con la frazione Arpino. Un 16enne di Volla è morto dopo che il suo scooter si è scontrato con un’auto, che proveniva dalla direzione opposta di marcia. A dare la notizia è Il Mattino.

Lo schianto è stato terribile: il mezzo è stato scagliato a parecchi metri di distanza; il giovane, invece, è sbalzato sull’automobile e poi è rovinato al suolo, battendo violentemente la testa sull’asfalto e morendo praticamente sul colpo.
La dinamica del sinistro stradale non è ancora chiara. Pare che il ragazzo abbia perso il controllo dello scooter dopo essere stato colpito da un altro mezzo a due ruote, forse durante una manovra di sorpasso.
I poliziotti della Municipale di Casoria, giunti sul luogo dell’incidente, hanno messo in sicurezza la carreggiata per consentire le operazioni di soccorso e per eseguire i rilievi. Poi, hanno raccolto le testimonianze dei presenti, tra cui quella dell’automobilista coinvolto nell’incidente, rimasto miracolosamente illeso.

Il magistrato di turno a cui è stato affidato il fascicolo ha invece già disposto l’autopsia sul corpo del giovane, la cui identità non è ancora stata diffusa dalle forze dell’ordine. Il ragazzo guidava un Liberty e, a quanto pare, non indossava il casco.