Paola Caruso delusa dalla madre biologica: “Mi ha cercata perchè aveva bisogno di soldi”

2 settimane fa
21 Novembre 2020
di giuseppe cossentino

Paola Caruso da Barbara D’Urso contro la madre biologica trovata in tv: «Aveva bisogno di soldi». La storia dell’ex ‘Bonas’ aveva appassionato i telespettatori di Live Non è la D’Urso l’anno scorso. Davanti alle telecamere era riuscita a incontrare la mamma biologica che l’aveva abbandonata quando era in fasce. Infatti Paola è stata adottata e ha sempre voluto conoscere l’identità dei suoi genitori. Grazie all’appello in tv ha potuto ritrovare la mamma e la sorella, ma adesso racconta che i rapporti sono cambiati.

«Aveva bisogno di soldi», è l’accusa di Paola Caruso nei confronti della mamma biologica. La 35enne sarà da Barbara D’Urso domenica per spiegare quanto è accaduto e le sue ragioni. In questi giorni la Caruso è finita sui giornali anche per il particolare periodo professionale. Tolti gli eventi e le serate, è difficile lavorare. Ha raccontato di aver ricevuto dei no.

Primo fra tutti, il “no” di Milly Carlucci per “Ballando con le stelle”. «Milly non mi vuole, dice che sono troppo targata Mediaset (…) In Rai non mi vogliono, ma il mio sogno è condurre un programma sugli animali o sulla natura». Paola è mamma single di Michelino e non può varcare la porta del Grande Fratello Vip: «Non posso farlo – ha spiegato in un’intervista a “Diva e donna” – le assistenti sociali mi porterebbero via subito mio figlio Michelino, in quanto unico genitore».

“Ho continuato a vederla anche dopo – rivela in un’intervista al settimanale DiPiù -, ma mi sono resa conto che il suo non era l’amore puro di una madre. Ha la sua vita, ha altri due figli”.

Ancora: “Mi ha ferito più che altro. Sono stata accusata che era tutto finto, che ci eravamo messe d’accordo. Ma lai già sapeva di essere mia madre, prima del test, è stata lei a cercarmi e ha voluto farlo tramite Barbara D’Urso. Poi ho appreso che aveva bisogno di soldi”.

“Mi ha fatto piacere conoscerla – è la conclusione – ma allo stesso tempo le ho detto che poteva continuare a stare dove è stata per 35 anni. La mia vera madre è una, Wanda, e stesso discorso vale per il padre. Quello biologico mi ha generato, ma non me ne frega niente”.

Paola Caruso poi ha mostrato in anteprima a “Live – Non è la d’Urso” le immagini del suo calendario 2021. Si tratta di un calendario sexy, in cui la showgirl ha posato senza veli.

La showgirl, ex “bonas” di “Avanti un altro”, ha spiegato che per lei il calendario è stato un modo per tornare a sentirsi sensuale dopo la nascita del suo primo figlio, il piccolo Michele: “Voglio essere uno stimolo per le altre mamme come me – dice – e fare in modo di tornare a mostrare la mia sensualità nonostante la maternità”.

Temi di questo post