Cronaca

Neonata morta dopo il parto,genitori presentano denuncia alla procura:”è colpa dei medici”

Neonata morta dopo il parto,genitori presentano denuncia alla procura:”è colpa dei medici”

Bambina morta pochi minuti dopo il parto,per i familiari la colpa è dei medici e di conseguenza hanno subito presentato una denuncia alla procura,alla quale spetta adesso il compito di indagare a riguardo.

I pm hanno aperto un fascicolo per omicidio colposo per il momento a carico di ignoti.

Stando a quanto riporta il quotidiano La Repubblica, i medici del nosocomio romano hanno respinto al mittente ogni tipo di responsabilità, affermando invece che si è trattato di una terribile fatalità. Era infatti un caso delicato, perché la piccola è nata al settimo mese. Gli inquirenti dovranno accertare se effettivamente la morte della piccola sia stata causata da un errore umano o se, invece, davvero non non c’era alcuna possibilità di salvarle la vita. Per stabilire questo, nelle prossime ore il pm titolare del fascicolo conferirà a un medico legale il compito di analizzare la procedura messa in atto dai medici e il corpo della bambina. Le risposte verranno rese pubbliche entro 60 giorni. Per i genitori, comprensibilmente distrutti dalla perdita inaspettata della bimba, i medici dell’ospedale Sant’Eugenio avrebbero agito con superficialità. Accuse gravi che, come detto, dovranno essere verificate ed eventualmente accertate dai magistrati.

Per ora l’ospedale romano non ha rilasciato commenti ufficiali in merito alla vicenda. Le indagini, sempre stando a quanto riporta La Repubblica, sono coordinate dal pubblico ministero della procura di Roma Francesco Cascini.

Condividi

Luigi Graziano Di Matteo