Meteo, le previsioni di giovedì 17 settembre

10 ore fa
16 Settembre 2020
di redazione

Un evento meteorologico piuttosto raro sta per interessare da vicino l’Italia: un ciclone tropicale, dalle coste della Tunisia si sta muovendo verso il Mar Ionio lambendo la Sicilia e la Calabria con piogge anche violente. Il maltempo abbandonerà le due regioni dal pomeriggio-sera di giovedì.

Quasi tutta l’Italia è interessata da un potente anticiclone con temperature sopra la media di stagione e tempo in prevalenza sereno. Non è così al Sud, o meglio non è così in Sicilia e Calabria dove sta per arrivare un raro ciclone mediterraneo con precipitazioni a tratti molto abbondanti e venti forti.

Di che cosa si tratta

Questo tipo di cicloni sono simili  agli uragani che sferzano il settore tropicale dell’Atlantico, il Pacifico e l’Oceano Indiano. I cicloni tropicali possono formarsi anche nel Mediterraneo e riescono a conservare una grandissima potenza durante il loro tragitto con temporali violenti e venti fino a 120 km orari.

Le previsioni al Nord

Tempo in prevalenza soleggiato e caldo. Instabilità pomeridiana sui rilievi centro orientali. Temperature ancora elevate con massime comprese tra 28 e 32 gradi (qualche grado in meno in Liguria)

Le previsioni al Centro

Nel complesso tempo soleggiato su coste e pianure. Forti episodi temporaleschi in Appennino, soprattutto nel pomeriggio. Temperature ancora alte ma in lieve calo con massime fino a 30 gradi.

Le previsioni al Sud

Giornata di maltempo su Calabria ionica e Sicilia orientale con acquazzoni, temporali e mareggiate lungo le coste. Migliora dal pomeriggio ma sempre in un contesto di instabilità.  Temporali diurni anche sui rilievi appenninici. Temperature stazionarie e comprese tra 26 e 30 gradi

temi di questo post