Meloni e fratelli d’Italia: la lobby nera che controlla il partito “Rivogliamo Hitler”

sei in  Cronaca

2 mesi fa - 1 Ottobre 2021

Sistemi di ‘lavanderia’ per pulire finanziamenti in nero, incontri con esplicite battute razziste, fasciste e sessiste: questo lo spaccato che emerge da una inchiesta realizzata da Fanpage, con il sistema dell’insider, giornalista sotto copertura, tra esponenti di FdI a Milano.

Il giornalista, tre anni fa, si è finto un uomo d’affari a cui interessava finanziare un gruppo politico italiano al fine di ottenere vantaggi per il proprio business e ha iniziato a frequentare un gruppo di personaggi di estrema destra a Milano.

Meloni: “Chiedo a Fanpage intero girato, poi decido”

“Chiedo ufficialmente a Fanpage di darmi l’intero girato di questo lavoro di tre anni perche’ chiaramente sono una persona molto rigida su diverse materie. Però non giudico e valuto un dirigenti che conosco da più di 20 anni – e sono rimasta colpita nel vederlo raccontare così – sulla base di un video curiosamente mandato in onda a due giorni dal voto”.

Lo ha detto la presidente di FdI Giorgia Meloni. “Sono pronta a prendere tutte le decisioni necessarie quando ravviso delle responsabilità reali – prosegue – ma per avere contezza di queste chiedo di avere l’intero girato di 100 ore. Poi farò sapere cosa ne penso”.

Dureghello: “Non c’è spazio per chi inneggia a Hitler”

Duro il commento della presidente della Comunità Ebraica di Roma. “Non può esserci spazio nei partiti dell’arco costituzionale – twitta Ruth Dureghello – per chi fa il saluto romano, inneggia a Hitler e insulta neri e ebrei. Nell’Italia che promulgò le leggi razziste, come le ha definite giustamente Draghi ieri, non ci possono essere ambiguità su questo”.

Morani (Pd): “Meloni prenda le distanze da neofascisti”

“In un paese con la nostra storia queste connivenze e ‘convivenze’ di Fratelli d’Italia con ambienti neofascisti dovrebbe sollevare uno scandalo enorme. La Meloni non ha ancora preso le distanze da quella banda di neri. E su Fidanza Fdi cosa fa? Ci sono provvedimenti in arrivo?”. Lo scrive su Twitter Alessia Morani, deputata del Pd.

“Fidanza faccia un passo indietro e si dimetta dalle sue cariche”, attacca la segretaria del Pd di Milano, Silvia Roggiani

Meloni e fratelli d’Italia: la lobby nera che controlla il partito “Rivogliamo Hitler”
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST