LIBRI: MANFREDI (PD), DA CONSIGLIO REGIONALE CAMPANIA SOSTEGNO UNANIME A NOLA CAPITALE 2022

sei in  Cultura

2 mesi fa - 1 Dicembre 2021

“E’ importante il sostegno unanime del Consiglio e della Giunta regionale per una città come Nola, che ha una grande tradizione, è più antica di Roma, è la

patria di Giordano Bruno e ha anche il sigillo Unesco, grazie alla Festa dei Gigli”. Così il consigliere regionale del Pd, Massimiliano Manfredi,

sull’approvazione della mozione da lui presentata, per il sostegno alla candidatura di Nola come Capitale italiana del libro per il 2022.    

“E’ una spinta che arriva da tutte le forze politiche presenti in Consiglio – aggiunge Manfredi – In questi giorni la commissione istituita presso il Mibact sta analizzando

le candidature e se Nola vincesse questa sfida sarebbe un grande successo non solo per la città, ma anche per tutta l’area metropolitana di Napoli. Ci consentirebbe,

inoltre, di perseverare negli investimenti in cultura che la Regione sta facendo e che possono essere ampliati, grazie alle risorse del Pnrr e alla nuova programmazione dei fondi europei”.

LIBRI: MANFREDI (PD), DA CONSIGLIO REGIONALE CAMPANIA SOSTEGNO UNANIME A NOLA CAPITALE 2022
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cultura Condividi adesso