Le previsioni di oggi, lunedì 13 luglio

1 mese fa
12 Luglio 2020
di redazione

Tempo incerto al Nord e su alcune zone delle regioni centrali, giornata tipicamente estiva al Sud e sulle isole maggiori. Non sono da escludere alcuni piovaschi sui rilievi alpini e sul basso Piemonte. Temperature non eccessivamente calde in Lombardia e in Piemonte

Incertezza al Nord e su alcune aree delle regioni centrali, sole dominante al Sud e sulle due isole maggiori. Questo è in estrema sintesi il quadro meteorologico previsto per lunedì 13 luglio. Una giornata in cui l’alta pressione non riuscirà a conquistare l’intero bacino del Mediterraneo, causando variabilità e alcuni temporali in alcune zone del Paese.

Le previsioni al Nord

Non è da escludere qualche piovasco sui rilievi alpini del Nord e sul basso Piemonte. Ampio soleggiamento in pianura. Cielo coperto fino al primo pomeriggio a Milano, il cielo inizierà a liberarsi verso sera. Nel capoluogo lombardo è prevista una minima di 17 e una massima di 25 gradi. Simile la situazione a Torino, dove però le nubi resisteranno fino a tarda ora. Nella città piemontese la minima sarà di 18 e la massima di 25 gradi.

Le previsioni al Centro

Al Centro giornata stabile con sterili velature in transito e locali addensamenti mattutini sul basso Lazio. Instabilità sui comparti adriatici centrali. Firenze attende una giornata di sole e caldo con temperature che potranno toccare fino a 31 gradi (18 la minima). Cielo coperto, invece, a Roma dove le temperature oscilleranno fra i 19 gradi di minima e i 29 di massima.

Le previsioni al Sud

Al Sud ampio soleggiamento inframezzato da velature di passaggio e qualche annuvolamento pomeridiano in sviluppo sui rilievi. Ma il sole non sarà la costante di questo lunedì di metà luglio. A Napoli, per esempio, il cielo sarà attraversato da qualche nuvola. Nella città campana sono previsti tra i 21 (minima) e i 31 gradi (massima). Nubi sparse in mattinata anche a Palermo, ma dalle 14 splenderà il sole sul capoluogo siciliano. Temperature fra i 22 di minima e i 30 gradi di massima.

temi di questo post