eventi

La mostra “il giardino liquido” di Nicola Rivelli approfondimento di Mino Cucciniello

La mostra “il giardino liquido” di Nicola Rivelli approfondimento di Mino Cucciniello

Napoli, 27 giugjo – A conclusione della quattordicesima edizione di Wine & Thecity si è svolta a Villa Grotta Marina la mostra

dell’artista Nicola Rivelli dal titolo “Il giardino Liquido” a cura di Carla Travierso. Il mondanissimo vernissage ha richiamato, nella splendida dimora

posillipina di proprietà della famiglia Rivelli, la folla delle grandi occasioni che si è intrattenuta sin dal tardo pomeriggio sulle terrazze della villa che

sono proprio a picco sul mare di Posillipo, quel mare tante volte decantato in canzoni immortali che fanno parte dell’antica tradizione musicale napoletana come la

celebre “Piscatore e Pusilleco” scritta da Ernesto Murolo e musicata da Ernesto Tagliaferri. Tra i tantissimi amici presenti ho incontrato Guido e Ciquita

Gentile, Lino Ranieri ed Anna Paola Merone, Federica de Gregorio Cattaneo, Elena Aceto di Capriglia, Januaria Piromallo Capece Piscicelli di Montebello, Massimo e Paola

Tucci, Michele e Cinzia Biraghi, Eugenio ed Anna Ventura ed ancora Giuseppe e Fernanda Borselli, Antonio Coviello, Giuseppe De Rosa, Gustavo Confalone, Alfredo ed Anna

Pezza, Mariolina Farina, Aldo Carnevale ed Annamaria Braschi, Achille Lauro, Massimiliano Cerrito e Roberta De Lillo, Giuseppe e Francesca Carignani di Novoli.

Nicola Rivelli, dopo il grande successo ottenuto al Pan con la mostra “Cosmic Bullets” dei suoi bellissimi vasi o frammenti in ceramica o bronzo dorati ormai

divenuti presenza costante ed ambita nelle più eleganti case napoletane e non solo, questa volta ha presentato dieci sculture in ferro sistemate dal viale d’ingresso di villa Grotta Marina sino a mare. La nuova

mostra dell ‘eclettico artista napoletano ha riscosso l’ammirazione ed il largo consenso dei tanti intervenuti. Tra il su e giù tra viale, terrazze e grotte della villa posillipina, tante volte scelta come

ideale location di film o fiction, tra i tantissimi sono riuscito a vedere; Johnny e Paola Signorini, Domenico Monda e Chicca Lettieri, Massimo e Rosy Profili, Riccardo

e Tullia Imperiali di Francavilla, Giorgio e Mariella Ceriani, Lino Grosso e Vittoria Petrone, Donatella Bernabò Silorata, Paola De Ciuceis , Maria Rosaria Napolitano,

Alessandro e Francesca Amicarelli, Rossella Ferraro, Nicoletta Amato ed ancora Gigi Mingione, Michele ed Anna De Simone, Federica Spada, Rossella Raiola, Otto Buccafusca, Gianni De Lieto, Rosanna Di Fiore.

La bella serata si è conclusa con un ricco percorso di degustazione con le bollicine di montagna Trentodoc, la mozzarella Dop di Ciro Amodio, i pani artigianali di Antonio

Rescigno, tanto buon prosciutto tagliato al momento e la pasticceria di Poppella. Ad assaggiare tante bontà tra i tanti amici anche quì sono riuscito a vedere Roberto

Mottola di Amato, Gigi e Lidia De Simone, Danilo Ambrosino, Paolo Bowinkel, Elvira Grimaldi, Vanni Fondi, Maria Grazia Greco, Maurizio Ambrosio, Giancamillo Mazzarella,

Patrizia Pignata, Gino e Francesca Mandolese, Generoso Di Meo, Maria Cristina Santoro, Alessandra Rubinacci, Guido Grillo e Daniela Vallese, Valeria Lombardi,

fabrizio e Mitzy Merolla, Luca e Monica Murolo, Raimondo Zampaglione, Maria Rosaria Nessuno che ricordava dei suoi tuffi spericolati fatti dagli scogli prospicienti la villa posillipina.

A fare gli onori di casa tutta o quasi la famiglia Rivelli ad iniziare, ovviamente, da Nicola con Sofia, e poi Paolo con

Donatella ed ancora Luca e poi il giovane Mario, hanno accolto con la loro tradizionale signorilità i tanti intervenuti alla riuscitissima serata. Seguono foto della serata