Juve-Napoli non giocata causa Covid: arriva il 3-0 tavolino con un punto di penalizzazione

2 mesi fa
14 Ottobre 2020
di redazione

Il Giudice sportivo della serie A, a proposito di Juventus-Napoli del 4 ottobre scorso non disputata per la mancata presentazione a Torino della squadra campana, ha inflitto la sconfitta 3-0 a tavolino alla formazione partenopea. Inoltre, il giudice ha anche inflitto un punto di penalizzazione al Napoli, il cui reclamo e’ stato dichiarato inammissibile.

Secondo la sentenza andava rispettato il protocollo adottato dalla Figc e siglato dalla Lega di Serie A e non l’ordine dell’azienda ospedaliera, disposto a causa della positivita’ al coronavirus del calciatore Zielinski e del dirigente Giandomenico Costi. Al Napoli viene inflitta la sconfitta per 3-0 a tavolino e la penalizzazione di un punto in campionato, come previsto dal codice di giustizia sportiva. Con ogni probabilita’ gli azzurri ricorreranno in appello, come gia’ anticipato nei giorni scorsi dall’avvocato dei partenopei Mattia Grassani.

“Il Napoli non accettera’ sanzioni neanche minime – le parole del legale a la Repubblica – ed una cosa deve essere chiarissima: in caso contrario, verranno percorsi tutti i gradi di giudizio che l’ordinamento statuale prevede e non si potra’ fare a meno di rivolgersi all’autorita’ giudiziaria ordinaria”.

Temi di questo post