Impennata di contagi, scatta il lockdown nel Napoletano: negozi chiusi

2 giorni fa
14 Ottobre 2020
di redazione

Impennata di contagi oggi ad Arzano, ben 33, così ala commissione straordinaria prende scelte molto drastiche. Chiudono tutte le attività pubbliche e commerciali per una settimana. Restano aperte quelle di prima necessità come durante il lockdown nazionale: farmacie, alimentari e beni di prima necessità, carburanti, meccanici. Ad Arzano al momento sono 199 i contagiati, il numero più alto tra i comuni dell’Asl 2 Napoli nord rispetto alla densità della popolazione.

Inoltre c’è anche la chiusura delle scuole a partire dall’istituto scolastico comprensivo “Karol Wojtyla” dal 15 al 24 ottobre e la chiusura parziale degli uffici comunali. Altri provvedimenti da pre “zona rossa” sono, infatti, anche l’ immediata chiusura della villa comunale e dei circoli ricreativi.

temi di questo post