Imminente intensa ondata di calore sull’Italia. Vediamo nel dettaglio dove farà più caldo

Il Sud godrà questa volta di un clima meno bollente, visto che i termometri raggiungeranno mediamente valori intorno ai 31/32°C
di  Jennifer Pagano
4 settimane fa - 19 Agosto 2021

Seppur ,non così forte ,
come la precedente, il nostro Paese ,
si prepara ,a vivere ,l’ennesima,
e intensa ondata, di calore della stagione.

Il responsabile sarà ancora lui, l’anticiclone africano Lucifero,
che ,dopo ,una breve pausa ,durante ,
la quale ,si era allontanato ,
leggermente dall’Italia.

Ridandoci un contesto climatico ,
più consono, ora sta tornando ,
a puntare dritto verso di noi.

Con quali conseguenze?

Le temperature infatti ,
sono destinate, progressivamente ,
ad aumentare ,nei prossimi giorni e, soprattutto a cavallo del weekend, torneremo un po’ a sudare.

Nel mirino del colosso anticiclonico ,
di matrice africana ,saranno questa volta ,soprattutto le regioni del Centro-Nord .

Sarà proprio ,su queste zone ,
che tra sabato 21 ,e domenica 22 ,
il caldo si farà sentire, tornando ad occupare, il ruolo di protagonista, della scena meteorologica.

Si toccheranno punte prossime ,
ai 35/36°C ,su alcuni ,tratti della,
Val Padana, dove a salire sul gradino, più alto del podio ,saranno le città emiliane, su tutte Bologna e Ferrara.

Valori molto simili sono attesi ,
anche sui settori interni del Centro.

In Toscana, per esempio, la colonnina ,
di mercurio ,salirà prossima ai 34/35°C a Firenze, Prato e Pistoia, ma pure su Umbria e Lazio ,avremo una situazione simile, Capitale compresa.

Il Sud godrà questa volta di un clima meno bollente, visto che i termometri raggiungeranno mediamente valori intorno ai 31/32°C.

Una situazione dunque ,ben diversa, rispetto ,alla precedente ondata di caldo ,che ha visto le temperature massime da record, specie sulla Sicilia.

Giunti a questo punto, la domanda nasce spontanea!

Quanto durerà questa ennesima ondata di calore dell’estate 2021?

Salvo sorprese, il ritorno del grande caldo non dovrebbe, questa volta ,
durare troppo a lungo.

L’atmosfera, infatti, pare intenzionata, a dare segnali di cambiamento ,
già a partire ,dalla prima parte ,
della prossima settimana ,quando l’anticiclone africano, sotto il peso ,
di una stagione che avanza, tornerà a subire un nuovo cedimento.

Aprendo , così la strada ,
ad una fase più dinamica e al tempo stesso ,caratterizzata da un generale, seppur contenuto, calo termico, a partire dal Nord.

Foto tratta dal sito il meteo.

Imminente intensa ondata di calore sull’Italia. Vediamo nel dettaglio dove  farà più caldo
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Meteo Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST caldo Lucifero meteo