Il piccolo Martino di appena un mese non respira più: muore tra le braccia della madre. Era stato battezzato da pochi giorni

sei in  Cronaca

1 mese fa - 14 Dicembre 2021

Un neonato ,di un mese è morto improvvisamente, a Borgo a Mozzano,
in provincia di Lucca.

Il bimbo ,era in braccio alla madre, quando ha cominciato ad avere difficoltà a respirare.

È stato trasportato, all’ospedale
Opa di Massa, ma è deceduto poco dopo.

Il piccolo era stato battezzato appena due giorni fa, l’11 dicembre.

Saranno eseguiti ulteriori esami per capire la causa reale della morte.

Intanto il Comune si stringe intorno alla famiglia colpita dalla tragedia.

L’amministrazione comunale ha annullato l’evento di Natale dedicato ai bambini
e previsto per domenica 19 dicembre.

«Ci sembra un piccolo gesto di rispetto, per il piccolo Martino ,
e per la sua famiglia ,scrive il
sindaco Andreuccetti .

Il giorno del funerale ,chiederemo a tutte le attività commerciali di osservare il lutto e contestualmente spegneremo l’illuminazione natalizia.

Sappiamo che i gesti e le parole poco contano, ma quel poco che possiamo,
come comunità, è giusto farlo.

Ora è il momento del silenzio».

Il piccolo Martino di appena un mese non respira più: muore tra le braccia della madre. Era stato battezzato da pochi giorni
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST primo piano