eventi

IL CALENDARIO CULT DEL 2022 della Gioielleria ILEANA DELLA CORTE

IL CALENDARIO CULT DEL 2022 della Gioielleria ILEANA DELLA CORTE

Con l’arrivo del mese di Dicembre,sicuramente il più festaiolo dei dodici, puntualmente iniziano le annuali presentazioni di alcuni bellissimi calendari che ci accompagneranno nell’ anno che verrà.

Ad inaugurare la serie, giovedì scorso è stato l’attesissimo patinato calendario della Gioielleria Ileana Della Corte giunto alla sua trentatreesima edizione e la

tradizione vuole che la pubblicazione, realizzata da molti anni da Simone Natali e da Antonio Allocca, venga presentata nel corso di una grande festa fortemente voluta dall’instancabile Carla Della Corte.

L’altra sera a festeggiare il nuovo calendario c’erano molti clienti/amici della storica gioielleria che ha sede in via Carlo Poerio, tra i tanti ho visto,

Alessandra Improta, Lino Ranieri ed Anna Paola Merone, Fabio Curcio, Mariella Ciotola, Filli Chianese, Donato e Paola Rosa, Giuliana Cozzi, Paola Abbamonte,

Agostino Lauro, Giulia Gargiulo, Raffaella Monetti ed ancora Lorenzo Crea e Martina Narducci, Riccardo Villari e Marie Therese Gunnarsson, Januaria Piromallo, Alessio

Visone, Gabriella Giglio, Beatrice Sangiovanni, Elio Di Rienzo ed Elena Longo, Patrizia Bocchini, Alessandra Esposito, Marco e Francesca De Fazio, Aldo Carnevale ed Annamaria Braschi, Vanni Fondi.

Quest’anno la location, ogni volta differente, prescelta dall’imprenditrice Carla Della Corte che ricopre anche il ruolo di Presidente di Confcommercio è

stata il roof garden del prestigioso Hotel Parker’s. L’albergo, da sempre frequentato da viaggiatori provenienti da ogni parte del mondo, è invece conosciuto da molti

napoletani per il suo ruolo che ha ebbe durante l’ultimo conflitto mondiale essendo stato requisito prima dalle SS Naziste e poi dal Comando Alleato. Negli antichi

saloni dell’hotel di corso Vittorio Emanuele, che per la sua lunghezza, l’importante arteria viene definita la prima tangenziale cittadina, si trattò la

conclusione della resa con conseguente uscita tra i capi dei rivoltosi delle “quattro giornate di Napoli” ed i Tedeschi, che prima di lasciare il Parker’s lo

minarono. L’albergo si salvò grazie all’intuito risolutivo del marchese Achille De Lorenzo che dando in cambio il suo rolex ad un tedesco, si fece indicare il luogo

dove erano state messe le bombe. Dopo i favolosi anni cinquanta e sessanta, l’albergo, condotto dalla famiglia Avallone, fu seriamente danneggiato dal

sisma del 1980 tanto da subirne la chiusura ed in conseguenza subire lunghissimi lavori di ristrutturazione che al termine lo riportarono ai suoi antichi

fasti, tanto che nel 1994 nel corso del G7 organizzato a Napoli, fu scelto per ospitare il primo ministro della nuova Russia Boris Yeltsin che rimase colpito

dall’ospitalità e dal panorama. Vista sul golfo, che si ammira dai suoi saloni e dalle sue camere, ma anche ieri sera i tanti intervenuti alla presentazione del calendario sono rimasti incantati dalla vista mozzafiato nonchè della fascinosa atmosfera che si respira nell’albergo Parker’s.

Come sempre Carla Della Corte con il marito Gigi Angrisani è stata una perfetta padrona di casa nel ricevere i suoi amici che hanno ballato con la musica del dj Marco Piccolo,

in pista tra i tanti ho visto: Maria Rosaria Napolitano, Camillo ed Elena D’Antonio, Federica de Gregorio Cattaneo, Francesco Pedone, Stefania Ramirez,

Antonella Tuccillo, Marina Improta, Rosita Puca, Gigi Mingione, Roberta Bacarelli e Gabor Szanislo, Mariano Bruno ed Adele Pignata, Giuseppe Sito e Sissi Avallone

proprietaria insieme alla sua famiglia del prestigioso hotel a cinque stelle, ed ancora, Alberto D’Alessandro, Teresa Caporale,Giuseppe e Francesco Angrisani,

Valentina Martusciello, Lia Pellegrini, Olimpia Angrisani, Maurizio e Stefania Muto, Cristina Santoro, Gilda Roberti, Paola Greco, Maurizio Scarselli ed infine

Maria Rosaria Nessuno, che ricordava di essere stata una delle ragazze immagine del calendario di trenta tre anni fa: il primo.

L’evento si è valso della collaborazione di Mila Gambardella in qualità di sponsor management. Le dodici foto, effettuate da Antonio Allocca, che compongono il

calendario del 2022 sono state realizzate tra l’hotel Parker’s e la casa vinicola Villa Matilde ed hanno come protagonisti: Mimmi Gunnarsson, Alice Capurro e Lorenza

Lavitrano, Chiara Rolandi, Cicci Ingrosso Lucrezia e Caterina Alfano, Amedeo e Ludovica Manzo, Beatrice Napolitano, Patrizia e Sofia Bocchini, Giorgia Forquet,

Michele ed Ester della Corte, Francesca Izzo, Marina e Marco Ferrara Minolfi, Veronica Guidi tutti modelli per una giornata con i preziosi gioielli di Ileana Della Corte.

Mila Gambardella e Mino Cucciniello
Riccardo Villari ed Januaria Piromallo

Gilda Roberti e Agostino Lauro
Roberta Bacarelli e Alessio Visone
Da sx Giuseppe Sito, Anna Paola Merone, Filli Chianese, Lino Ranieri
Da sx Olimpia Angrisani, Paola e Giuliana Cozzi, Antonella Nardone
Da sx Mariano Bruno, Gigi Mingione, Adele Pignata
Da sx Gabriella Giglio, Alessio Visone, Beatrice Sangiovanni, Lino Ranieri

Ritorna la terza edizione “Fragori nella mente” ad Avellino
Fragori nella mente
Ritorna la terza edizione “Fragori nella mente” ad Avellino
Venuta a mancare un personaggio simbolo di  “Un posto al sole”:Carmen Scivittaro
#unpostoalsole
Venuta a mancare un personaggio simbolo di “Un posto al sole”:Carmen Scivittaro
Chiusura con il botto per il Naïf per l’ultimo appuntamento estivo
Fulvia Della Rocca
Chiusura con il botto per il Naïf per l’ultimo appuntamento estivo