Gossip

Giovanni Ciacci primo concorrente del “GFVip”: “Sono sieropositivo e racconterò la mia storia”

Giovanni Ciacci primo concorrente del “GFVip”: “Sono sieropositivo e racconterò la mia storia”

Giovanni Ciacci primo concorrente del “GFVip”: “Sono sieropositivo e racconterò la mia storia”

L’opinionista e costumista ha confidato la sua malattia su “Chi” e parlando del reality: “Accenderò un faro su questa malattia e sarà la prima volta che si parlerà di Hiv in un programma in prima serata”

Giovanni Ciacci
Chi

Dalle pagine dell’ultimo numero di ChiAlfonso Signorini annuncia che Giovanni Ciacci è il primo concorrente ufficiale del prossimo “Grande Fratello Vip”.

La notizia arriva a latere di un’intervista dove l’opinionista e costumista si è messo a nudo per confidare la sua malattia: “Sono sieropositivo”, spiegando poi la sua “mission” in tv: “Accenderò un faro su questa malattia e sarà la prima volta che si parlerà di Hiv in un programma seguitissimo di prima serata”.

Giovanni Ciacci a “Chi”: “Sono sieropositivo e farò il ‘GFVip'”

E così, per la prima volta nella storia di un reality, un concorrente sieropositivo farà parte del cast. “Conosco tanti colleghi e colleghe che in passato, anche in un passato molto recente, sono stati esclusi dai reality perché avevano l’Hiv”, racconta Ciacci.

Non nasconde di essersi sentito spesso discriminato, anche sul posto di lavoro. Senza fare nomi, ha svelato che una famosa figura femminile della tv ha cercato di mettergli i bastoni tra le ruote, provando a estrometterlo da un programma. “Mi hanno raccontato che una mia collega famosa è andata da un direttore di rete della sua azienda a dirgli di non farmi lavorare perché ero malato”, confessa.

Lo stylist spiega però che lui ha una fortuna che non molti hanno: quella di poter raccontare la malattia. “Pensa a tutte quelle persone che non lo possono fare perché hanno paura di dirlo in famiglia, al lavoro, con un compagno o una compagna. Io parlo per tutti loro. Sai, Alfonso, io sono grande e grosso, sono alto un metro e novanta e peso cento chili. A me difficilmente puoi scalfire la corazza, ma a volte sono riusciti a scalfire la mia anima”.

“Negli Anni 80 la parola Hiv era sinonimo di morte. Le cure antiretrovirali non si erano ancora trovate, moriva un sacco di gente. Per chi si infettava la sieropositività era solo l’anticamera dell’Aids che lo avrebbe condotto dritto al cimitero”, racconta, spiegando che con le cure oggi “il tasso virale nel sangue viene annullato e non ci si ammala più di Aids. Certo, si muore ancora: chi non si può o non vuole curarsi o chi si accorge troppo tardi della sua sieropositività, magari in Aids conclamato. Ecco, in questi casi è difficile intervenire con successo sulla malattia”.

Durante l’intervista con Signorini, precisa poi: “Se io mi tagliassi le vene di fronte a te e tu entrassi in contatto con il mio sangue non ti accadrebbe nulla, semplicemente perché nel mio sangue il virus non c’è. C’è nella mia mappatura genetica, c’è se sospendo le cure, ma se mi curo nessuno corre alcun rischio”.

Scopriamo cosa c’è da sapere su Giovanni Ciacci: 7 curiosità sul costumista e sulla sua piccante vita privata!

Giovanni Ciacci (nato a Siena l’11 marzo 1971 sotto il segno dei Pesci) è un costumista televisivo, famoso per aver curato i look di moltissime celebrità del mondo dello spettacolo e per la sua rubrica inerente i suoi consigli di stile su Detto Fatto, che poi ha lasciato. Su Tv8 successivamente è stato scelto per Vite da Copertina, condotto insieme a Elenoire Casalegno, e sulla stessa emittente fa parte anche del cast del programma condotto da Adriana Volpe e Alessio Viola Ogni Mattina. Scopriamo cosa c’è da sapere su Giovanni Ciacci e sulla sua vita privata!

7 chicche su Giovanni Ciacci!

– Prima di partecipare a Ballando con le stelle, ha rivelato che una persona avrebbe avuto una liaison sentimentale con lui e contemporaneamente con uno dei giudici del programma, Guillermo Mariotto: “Con uno dei giudici ho avuto un fidanzato in comune, nel senso che per 10 anni questa persona è stata con me e lui contemporaneamente. Alla fine ha mollato lui per me, quindi è facile immaginare che questo giudice sarà prevenuto nei miei confronti”, ha rivelato a Chi.

– Ha raccontato di aver perso 12 kg grazie alla dieta tisanoreica.

– Ha buoni rapporti con quasi tutte le donne con cui ha lavorato, ma in particolar modo ha grossa stima per Milly CarlucciAntonella Clerici e Valeria Marini.

– In un’intervista a DiPiù ha svelato che da ragazzo frequentava una discoteca il cui Dj era Carlo Conti.

– È sempre stato molto affascinato dalla barba, tanto da decidere di scrivere un libro sull’argomento (Barba e Baffi: Storie, leggende miti e istruzioni per l’uso)!

– A Ballando con le stelle ha deciso, per sentirsi di più a suo agio, di ballare con un uomo: Raimondo Todaro. In seguito al loro esordio in pista da ballo, il noto costumista ha pubblicamente protestato perché le immagini del loro ballo insieme non sarebbero state trasmesse in Russia: “In Russia durante la diretta della mia esibizione hanno mandato la pubblicità, ha raccontato a Rtl 102.5.

– Ha una casa in campagna dove ama trascorrere il proprio tempo libero in compagnia del suo cane, Aimone, come si vede anche dal suo seguitissimo profilo Instagram.

Giovanni Ciacci: la vita privata

Il famoso costumista è sempre molto discreto a proposito della propria vita privata, e non fa mai i nomi dei protagonisti delle sue storie sentimentali. Nel 2018, in occasione della sua partecipazione a Ballando con le Stelle, ha svelato a Chi di avere ben due fidanzati:

“Stefano e Pietro – racconta ancora – Io li chiamo le veline perché uno è biondo e l’altro è moro. Ma non è un triangolo, è amore, noi ci amiamo così. Perché nascondersi? Forse siamo solo io e Pupo che lo ammettiamo“.

A fine 2018 gli è stata attribuita una relazione con Damiano Allotta, più giovane di lui (classe ’92). Lo stesso Ciacci, mesi dopo, ha svelato che la relazione è finita.

Dove abita Giovanni Ciacci

Da anni per lavoro Giovanni Ciacci si è trasferito nella Capitale, a Roma (non è noto il quartiere), anche se molto spesso si trova sempre per motivi lavorativi a Milano.

Non sono noti i suoi guadagni per i suoi lavori in tv.

Fonte Tgcom

Condividi
  • TAG :

Giuseppe Cossentino

Divieto di balneazione: «Inquinamento oltre la norma»
#divietodibalneazione
Divieto di balneazione: «Inquinamento oltre la norma»
Aggredito da un cane in un parco pubblico: morto 34enne
#fareham
Aggredito da un cane in un parco pubblico: morto 34enne