Giancarlo Magalli: «Adriana Volpe non ha mai lavorato tanto come da quando ha litigato con me»

sei in  Gossip

1 mese fa - 23 Dicembre 2021

dicembre

Giancarlo Magalli: «Adriana Volpe non ha mai lavorato tanto come da quando ha litigato con me»

Adriana Volpe “non ha mai lavorato tanto come da quando ha litigato con me“. Giancarlo Magalli  lo ha affermato con un tapiro d’oro in mano. Ricevendo l’ironico premio da Striscia la Notizia (il sesto della carriera) a motivo della condanna per diffamazione aggravata nei confronti dell’ex collega, il conduttore ha approfittato dell’occasione per togliersi qualche sassolino dalla scarpa.

Raggiunto dal ‘tapiroforo’ Valerio Staffelli, il conduttore ha commentato così la decisione dei giudici riferita a una vicenda che risaliva al 2017, quando Giancarlo rilasciò un’intervista a Chi ritenuta diffamatoria dalla Volpe.

La condanna è mite, ma non pensavo di meritarla perché si riferisce a un’intervista rilasciata anni fa, dove parlavo del movimento MeToo, e in cui non avevo fatto nessun nome, tantomeno quello di Adriana che non ha mai avuto a che fare con quelle cose

ha affermato Magalli, che per primo aveva scritto un post nel quale ridimensionava la portata della sentenza e stuzzicava l’ex collega, ora opinionista al Grande Fratello Vip. Da parte sua, quest’ultima aveva risposto a tono al comunicato. “Giancarlo, con le tue azioni hai cambiato il corso della mia vita lavorativa“, aveva accusato la showgirl, ricordando al

conduttore Rai che dovrà risarcirla.

Parole alle quali ora Magalli ha indirettamente risposto. Nella sua conversazione con Stafelli, il presentatore Rai ha infatti chiosato:

Lei poi ha chiesto i danni perché dice che la sua carriera ha avuto dei problemi, invece non ha mai lavorato tanto come da quando ha litigato con me“.

Adriana Volpe “non ha mai lavorato tanto come da quando ha litigato con me“. Giancarlo Magalli  lo ha affermato con un tapiro d’oro in mano. Ricevendo l’ironico premio da Striscia la Notizia (il sesto della carriera) a motivo della condanna per diffamazione aggravata nei confronti dell’ex collega, il conduttore ha approfittato dell’occasione per togliersi qualche sassolino

dalla scarpa.

Raggiunto dal ‘tapiroforo’ Valerio Staffelli, il conduttore ha commentato così la decisione dei giudici riferita a una vicenda che risaliva al 2017, quando Giancarlo rilasciò un’intervista a Chi ritenuta diffamatoria dalla Volpe.

La condanna è mite, ma non pensavo di meritarla perché si riferisce a un’intervista rilasciata anni fa, dove parlavo del movimento MeToo, e in cui non avevo fatto nessun nome, tantomeno quello di Adriana che non ha mai avuto a che fare con quelle cose

ha affermato Magalli, che per primo aveva scritto un post nel quale ridimensionava la portata della sentenza e stuzzicava l’ex collega, ora opinionista al Grande Fratello Vip. Da parte sua, quest’ultima aveva risposto a tono al comunicato. “Giancarlo, con le tue azioni hai cambiato il corso della mia vita lavorativa“, aveva accusato la showgirl, ricordando al

conduttore Rai che dovrà risarcirla.

Parole alle quali ora Magalli ha indirettamente risposto. Nella sua conversazione con Stafelli, il presentatore Rai ha infatti chiosato:

Lei poi ha chiesto i danni perché dice che la sua carriera ha avuto dei problemi, invece non ha mai lavorato tanto come da quando ha litigato con me“.

Adriana Volpe “non ha mai lavorato tanto come da quando ha litigato con me“. Giancarlo Magalli  lo ha affermato con un tapiro d’oro in mano. Ricevendo l’ironico premio da Striscia la Notizia (il sesto della carriera) a motivo della condanna per diffamazione aggravata nei confronti dell’ex collega, il conduttore ha approfittato dell’occasione per togliersi qualche sassolino

dalla scarpa.

Raggiunto dal ‘tapiroforo’ Valerio Staffelli, il conduttore ha commentato così la decisione dei giudici riferita a una vicenda che risaliva al 2017, quando Giancarlo rilasciò un’intervista a Chi ritenuta diffamatoria dalla Volpe.

La condanna è mite, ma non pensavo di meritarla perché si riferisce a un’intervista rilasciata anni fa, dove parlavo del movimento MeToo, e in cui non avevo fatto nessun nome, tantomeno quello di Adriana che non ha mai avuto a che fare con quelle cose

ha affermato Magalli, che per primo aveva scritto un post nel quale ridimensionava la portata della sentenza e stuzzicava l’ex collega, ora opinionista al Grande Fratello Vip. Da parte sua, quest’ultima aveva risposto a tono al comunicato. “Giancarlo, con le tue azioni hai cambiato il corso della mia vita lavorativa“, aveva accusato la showgirl, ricordando al

conduttore Rai che dovrà risarcirla.

Parole alle quali ora Magalli ha indirettamente risposto. Nella sua conversazione con Stafelli, il presentatore Rai ha infatti chiosato:

Lei poi ha chiesto i danni perché dice che la sua carriera ha avuto dei problemi, invece non ha mai lavorato tanto come da quando ha litigato con me“.

Adriana Volpe “non ha mai lavorato tanto come da quando ha litigato con me“. Giancarlo Magalli  lo ha affermato con un tapiro d’oro in mano. Ricevendo l’ironico premio da Striscia la Notizia (il sesto della carriera) a motivo della condanna per diffamazione aggravata nei confronti dell’ex collega, il conduttore ha approfittato dell’occasione per togliersi qualche sassolino

dalla scarpa.

Raggiunto dal ‘tapiroforo’ Valerio Staffelli, il conduttore ha commentato così la decisione dei giudici riferita a una vicenda che risaliva al 2017, quando Giancarlo rilasciò un’intervista a Chi ritenuta diffamatoria dalla Volpe.

La condanna è mite, ma non pensavo di meritarla perché si riferisce a un’intervista rilasciata anni fa, dove parlavo del movimento MeToo, e in cui non avevo fatto nessun nome, tantomeno quello di Adriana che non ha mai avuto a che fare con quelle cose

ha affermato Magalli, che per primo aveva scritto un post nel quale ridimensionava la portata della sentenza e stuzzicava l’ex collega, ora opinionista al Grande Fratello Vip. Da parte sua, quest’ultima aveva risposto a tono al comunicato. “Giancarlo, con le tue azioni hai cambiato il corso della mia vita lavorativa“, aveva accusato la showgirl, ricordando al

conduttore Rai che dovrà risarcirla.

Parole alle quali ora Magalli ha indirettamente risposto. Nella sua conversazione con Stafelli, il presentatore Rai ha infatti chiosato:

Lei poi ha chiesto i danni perché dice che la sua carriera ha avuto dei problemi, invece non ha mai lavorato tanto come da quando ha litigato con me“.

Adriana Volpe “non ha mai lavorato tanto come da quando ha litigato con me“. Giancarlo Magalli  lo ha affermato con un tapiro d’oro in mano. Ricevendo l’ironico premio da Striscia la Notizia (il sesto della carriera) a motivo della condanna per diffamazione aggravata nei confronti dell’ex collega, il conduttore ha approfittato dell’occasione per togliersi qualche sassolino

dalla scarpa.

Raggiunto dal ‘tapiroforo’ Valerio Staffelli, il conduttore ha commentato così la decisione dei giudici riferita a una vicenda che risaliva al 2017, quando Giancarlo rilasciò un’intervista a Chi ritenuta diffamatoria dalla Volpe.

La condanna è mite, ma non pensavo di meritarla perché si riferisce a un’intervista rilasciata anni fa, dove parlavo del movimento MeToo, e in cui non avevo fatto nessun nome, tantomeno quello di Adriana che non ha mai avuto a che fare con quelle cose

ha affermato Magalli, che per primo aveva scritto un post nel quale ridimensionava la portata della sentenza e stuzzicava l’ex collega, ora opinionista al Grande Fratello Vip. Da parte sua, quest’ultima aveva risposto a tono al comunicato. “Giancarlo, con le tue azioni hai cambiato il corso della mia vita lavorativa“, aveva accusato la showgirl, ricordando al

conduttore Rai che dovrà risarcirla.

Parole alle quali ora Magalli ha indirettamente risposto. Nella sua conversazione con Stafelli, il presentatore Rai ha infatti chiosato:

Lei poi ha chiesto i danni perché dice che la sua carriera ha avuto dei problemi, invece non ha mai lavorato tanto come da quando ha litigato con me“.

Fonte ( Striscia La Notizia)

Giancarlo Magalli: «Adriana Volpe non ha mai lavorato tanto come da quando ha litigato con me»
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Gossip Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST