GFVip: Monica Contrafatto s contro Manuel Bortuzzo: “Non può trattarla così, stare in carrozzina non lo giustifica”

sei in  Gossip

2 settimane fa - 15 Novembre 2021

Grande Fratello Vip, Monica Contrafatto si scaglia contro Manuel Bortuzzo: “Non può trattarla così, stare in

carrozzina non lo giustifica”

L’atleta paralimpica ha duramente criticato il comportamento del concorrente nei confronti di un’altra inquilina della casa, Lulù Selassiè
“Stare in carrozzina non giustifica nessuno a prendersi gioco di una ragazza e che, per quanto lei possa essere pesante, non può trattarla a suo piacimento e uso”. Monica Contraffatto si è scagliata via Instagram contro il concorrente del Grande Fratello

Vip, Manuel Bortuzzo. L’atleta paralimpica, bronzo alle Olimpiadi di Tokyo, ha duramente criticato il comportamento del concorrente che, durante l’ultima puntata ha addirittura nominato Lulù Selassiè, dopo aver avuto con lei una breve storia ed averla

allontanata. “Il recupero psico-fisico non c’entra con tutto ciò. Se fosse stato un normo sarebbe stato già asfaltato. Trattatelo da normo perché la prima diversità sta da chi ci difende tutto”, ha incalzato l’atleta nelle stories.

Per far capire ancora di più il concetto, Contraffatto ha anche lanciato un hashtag #Stopvittimismo. “Io conosco un solo Ultimo, ed è il cantante, #stopvittimismo a favore di telecamere”, ha detto l’atleta, sempre riferendosi a Manuel Bortuzzo.

Immancabili i commenti dei social, tra chi ha sostenuto la tesi di Contraffatto e chi invece sostiene il nuotatore, sottolineando che l’atteggiamento errato è della produzione e, nel caso, della stessa Selassiè.

“Stare in carrozzina non giustifica nessuno a prendersi gioco di una ragazza e che, per quanto lei possa essere pesante, non può trattarla a suo piacimento e uso”. Monica Contraffatto si è scagliata via Instagram contro il concorrente del Grande Fratello

Vip, Manuel Bortuzzo. L’atleta paralimpica, bronzo alle Olimpiadi di Tokyo, ha duramente criticato il comportamento del concorrente che, durante l’ultima puntata ha addirittura nominato Lulù Selassiè, dopo aver avuto con lei una breve storia ed averla

allontanata. “Il recupero psico-fisico non c’entra con tutto ciò. Se fosse stato un normo sarebbe stato già asfaltato. Trattatelo da normo perché la prima diversità sta da chi ci difende tutto”, ha incalzato l’atleta nelle stories.

Per far capire ancora di più il concetto, Contraffatto ha anche lanciato un hashtag #Stopvittimismo. “Io conosco un solo Ultimo, ed è il cantante, #stopvittimismo a favore di telecamere”, ha detto l’atleta, sempre riferendosi a Manuel Bortuzzo.

Immancabili i commenti dei social, tra chi ha sostenuto la tesi di Contraffatto e chi invece sostiene il nuotatore, sottolineando che l’atteggiamento errato è della produzione e, nel caso, della stessa Selassiè.

“Stare in carrozzina non giustifica nessuno a prendersi gioco di una ragazza e che, per quanto lei possa essere pesante, non può trattarla a suo piacimento e uso”. Monica Contraffatto si è scagliata via Instagram contro il concorrente del Grande Fratello

Vip, Manuel Bortuzzo. L’atleta paralimpica, bronzo alle Olimpiadi di Tokyo, ha duramente criticato il comportamento del concorrente che, durante l’ultima puntata ha addirittura nominato Lulù Selassiè, dopo aver avuto con lei una breve storia ed averla

allontanata. “Il recupero psico-fisico non c’entra con tutto ciò. Se fosse stato un normo sarebbe stato già asfaltato. Trattatelo da normo perché la prima diversità sta da chi ci difende tutto”, ha incalzato l’atleta nelle stories.

Per far capire ancora di più il concetto, Contraffatto ha anche lanciato un hashtag #Stopvittimismo. “Io conosco un solo Ultimo, ed è il cantante, #stopvittimismo a favore di telecamere”, ha detto l’atleta, sempre riferendosi a Manuel Bortuzzo.

Immancabili i commenti dei social, tra chi ha sostenuto la tesi di Contraffatto e chi invece sostiene il nuotatore, sottolineando che l’atteggiamento errato è della produzione e, nel caso, della stessa Selassiè.

“Stare in carrozzina non giustifica nessuno a prendersi gioco di una ragazza e che, per quanto lei possa essere pesante, non può trattarla a suo piacimento e uso”. Monica Contraffatto si è scagliata via Instagram contro il concorrente del Grande Fratello

Vip, Manuel Bortuzzo. L’atleta paralimpica, bronzo alle Olimpiadi di Tokyo, ha duramente criticato il comportamento del concorrente che, durante l’ultima puntata ha addirittura nominato Lulù Selassiè, dopo aver avuto con lei una breve storia ed averla

allontanata. “Il recupero psico-fisico non c’entra con tutto ciò. Se fosse stato un normo sarebbe stato già asfaltato. Trattatelo da normo perché la prima diversità sta da chi ci difende tutto”, ha incalzato l’atleta nelle stories.

Per far capire ancora di più il concetto, Contraffatto ha anche lanciato un hashtag #Stopvittimismo. “Io conosco un solo Ultimo, ed è il cantante, #stopvittimismo a favore di telecamere”, ha detto l’atleta, sempre riferendosi a Manuel Bortuzzo.

Immancabili i commenti dei social, tra chi ha sostenuto la tesi di Contraffatto e chi invece sostiene il nuotatore, sottolineando che l’atteggiamento errato è della produzione e, nel caso, della stessa Selassiè.

“Stare in carrozzina non giustifica nessuno a prendersi gioco di una ragazza e che, per quanto lei possa essere pesante, non può trattarla a suo piacimento e uso”. Monica Contraffatto si è scagliata via Instagram contro il concorrente del Grande Fratello

Vip, Manuel Bortuzzo. L’atleta paralimpica, bronzo alle Olimpiadi di Tokyo, ha duramente criticato il comportamento del concorrente che, durante l’ultima puntata ha addirittura nominato Lulù Selassiè, dopo aver avuto con lei una breve storia ed averla

allontanata. “Il recupero psico-fisico non c’entra con tutto ciò. Se fosse stato un normo sarebbe stato già asfaltato. Trattatelo da normo perché la prima diversità sta da chi ci difende tutto”, ha incalzato l’atleta nelle stories.

Per far capire ancora di più il concetto, Contraffatto ha anche lanciato un hashtag #Stopvittimismo. “Io conosco un solo Ultimo, ed è il cantante, #stopvittimismo a favore di telecamere”, ha detto l’atleta, sempre riferendosi a Manuel Bortuzzo.

Immancabili i commenti dei social, tra chi ha sostenuto la tesi di Contraffatto e chi invece sostiene il nuotatore, sottolineando che l’atteggiamento errato è della produzione e, nel caso, della stessa Selassiè.

GFVip: Monica Contrafatto s contro Manuel Bortuzzo: “Non può trattarla così, stare in carrozzina non lo giustifica”
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Gossip Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST