GALA DEL CINEMA E DELLA FICTION IN CAMPANIA XIII EDIZIONE

sei in  Cinema e TV

5 giorni fa - 22 Novembre 2021

NAPOLI 22 / 25 NOVEMBRE 2021 – Torna il “Gala del Cinema e della Fiction in Campania” fondato e prodotto da Valeria Della Rocca AD della Solaria Service che

vanta la direzione artistica del critico cinematografico e regista Marco Spagnoli. La manifestazione, giunta alla sua XIII edizione, pur non abbandonando il suo

primario obiettivo, quale quello di valorizzare e potenziare il cineturismo come una delle fonti economiche più interessanti ed incisive per lo sviluppo di

un territorio, si presenta quest’anno con un nuovo concept “Educational” diretto a considerare e ad analizzare il comparto audiovisivo, come un prezioso

indotto atto a costruire una carriera professionale per i giovani che ambiscono ad un futuro lavorativo in questa direzione. Si comincia lunedì 22 novembre

con un convegno che si terrà in partnership con l’Ordine dei Giornalisti della Campania, presso la sua sede napoletana in via Cappella Vecchia, al quale, accanto a

Valeria Della Rocca e Marco Spagnoli, parteciperanno Nicola Ravera (sceneggiatore) e Giorgio Bigoni (ANICA); nella fattispecie, l’incontro si

articolerà. in un dibattito sul rapporto tra opera letteraria e trasposizione televisiva e cinematografica nell’ambito del progetto “Dalla pagina al grande

schermo” sviluppato da ANICA con la Direzione Generale Biblioteche e Diritto d’Autore del Mic. Fulcro di questa nuova stagione della kermesse che, come di rito,

si svolge in collaborazione con la Film Commission Regione Campania, sono le masterclass che si attiveranno nel corso della manifestazione con gli studenti

dell’’Università Telematica Unipegaso” e gli allievi dell’Isis A. Casanova di Napoli, indirizzo “Servizi della Cultura e dello Spettacolo”. Si comincia martedì 22

novembre con l’incontro on line degli studenti dell’Isis Casanova con Roberto Andò, regista de “Il bambino nascosto”, il cui protagonista Giuseppe Pirozzi è alunno dello stesso Istituto.

mercoledì 23 ore 11, in calendario, incontro in presenza presso la sala Cinema dell’Isis Casanova con Alessandro D’ Alatri, regista delle prime due serie de “I

Bastardi di Pizzofalcone”, de “Il Commissario Ricciardi”, e de “Un Professore” , tuttora in onda su Rai 1. Nella stessa giornata, alle ore 15 è

prevista una masterclass on line, Gianfranco Gallo, relatore, sul tema: “Il Cinema come linguaggio ideale nel sociale” con gli studenti dell’Università Telematica

Unipegaso. Doppio appuntamento del Gala del Cinema e della Fiction giovedì 25 novembre in cui è programmato la mattina alle ore 11,

un incontro degli allievi dell’Isis Casanova, che si svolgerà nella sala cinema dell’Istituto, avente ad oggetto i 25 anni della soap opera “Un posto al sole”

e le attività realizzate dal Centro di Produzione Rai di Napoli con l’Accademia di Belle Arti finalizzate ad avvicinare i giovani al mondo dell’audiovisivo; nella

stessa sede, il pomeriggio alle ore 15 è prevista la proiezione dei cortometraggi finalisti ( “La Stanza” di Giuseppe Alessio Nuzzo, “Malumore” di Loris Giuseppe Nese,

“Guardami così” di Adriano Morelli, “The Winner” di Gianfranco Gallo, “Dura Lex” di Maurizio Braucci) e successiva votazione degli studenti indirizzo “Servizi della

Cultura e dello spettacolo” al fine di decretare il Miglior Corto della XIII edizione del Gala del cinema e della Fiction della Campania.

La manifestazione è promossa dall’ Associazione Donne & Turismo, organizzata dalla Solaria Service e gode del Patrocinio del MIC, della Regione Campania e del Comune di Napoli

GALA DEL CINEMA E DELLA FICTION IN CAMPANIA XIII EDIZIONE