Fusilli al pomodoro fresco con provolone del Monaco

di roberto sica
2 settimane fa
5 Aprile 2021

Mezzogiorno di Cuoco presenta un primo piatto veloce e saporito. “Fusilli al pomodoro fresco con provolone del Monaco”.

Un piatto semplice, tradizionale, ma molto gustoso, grazie all’unione di sapori della nostra terra.
Ingredienti principali, sono il pomodoro fresco e il provolone del monaco, un formaggio vaccino che viene prodotto sui monti Lattari e nella penisola Sorrentino che fornisce un tocco particolare ad un piatto apparentemente semplice, ma che vi delizierà il palato.

Come pomodoro fresco, per questo tipo di pasta scegliamo il pomodoro “tipo San Marzano” ma in alternativa potete utilizzare anche un datterino, fresco e gustoso e facile da preparare. Il Pomodoro é un alimento ricco di acqua, di proteine e sali minerali , potassio e vitamina C. Come pasta utilizziamo i fusilli, un tipo di pasta gustosa e saporita che lega bene gli ingredienti. Infine, tocco finale, aggiungiamo il sapore deciso del Provolone del Monaco, un formaggio a pasta semidura che caratterizza la nostra ricetta.

Ingredienti per 4 persone: 300 gr di fusilli, 500 gr di pomodori freschi; 160 gr. provolone del Monaco, basilico; aglio, olio extravergine di oliva, sale q.b, pepe q.b

Preparazione: per prima cosa preparate il sugo. Lavate e pulite i pomodori e in un tegame aggiungete olio extravergine, due spicchi d’aglio, due guglie di basilico e un pizzico di sale e fate cuocere i pomodorini. Lasciate cuocere lentamente a fiamma bassa per circa 15 minuti fin quando il sugo non sarà ristretto.il pomodoro deve mantenere la polpa intatta e non deve bollire, né tantomeno bruciare. Cercate di mantenere il carattere di freschezza del pomodoro.
Intanto preparate la pasta: fate bollire, un una pentola, l’acqua, aggiungete un pizzico di sale e i fusilli. Scolate la pasta al dente e lasciate da parte un po’ d’acqua di cottura. In una padella salta pasta aggiungete il sugo fresco e i fusilli. Intanto unite il provolone del Monaco grattugiato a scaglie, e man mano che girate aggiungete un po’ dell’acqua di cottura lasciata da parte e un pizzico di pepe. Un minuto e i vostri fusilli saranno pronti. Impiattate e aggiungete una spolverata di provolone del monaco, due foglie di basilico fresco e gustate tutto il sapore della Penisola Sorrentina. buon appetito!

Temi di questo post