Cronaca

Finisce con l’auto contro un muretto: mamma di 4 figli muore intrappolata

di  redazione  -  14 Gennaio 2020

Finisce con l’auto contro un muretto: mamma di 4 figli muore intrappolata

Tragico incidente stradale nella tarda serata di lunedì 13 gennaio a Bressanone, in Alto Adige. Una donna di quarantanove anni, sposata e mamma di quattro figli, ha perso la vita. Si chiamava Sybille Sparber ed era di Racines (Bolzano).

Secondo una prima ricostruzione del terribile schianto, la quarantanovenne stava percorrendo via Cesare Battisti quando la sua piccola utilitaria è finita, per cause ancora da accertare, contro un muretto che delimita un giardino. Il grave incidente è avvenuto intorno alle 23 di lunedì sera.

La donna liberata dai vigili del fuoco e portata in ospedale – L’impatto contro il muretto è stato violento e non ha lasciato scampo alla donna, liberata dai vigili del fuoco dalle lamiere della sua automobile andata distrutta.

Sul luogo dello schianto sono intervenuti anche i carabinieri e la Croce Bianca, che hanno portato Sybille in ospedale a Bressanone in condizioni giudicate gravissime. Ma purtroppo per lei i medici non hanno potuto fare nulla: la donna è morta poco dopo il ricovero. Le forze dell’ordine stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto, ora spetterà ai rilievi dei carabinieri provare a far luce sull’incidente mortale in Alto Adige. Secondo quanto ricostruito dai quotidiani locali, la quarantanovenne era mamma di due coppie di gemelli: i più piccoli hanno quindici anni.

(Fanpage)