Cronaca

Fase 2, gli esperti sulle scuole: “Bambini in aula soltanto con le mascherine adatte”

di  Redazione  -  23 Maggio 2020

Fase 2, gli esperti sulle scuole: “Bambini in aula soltanto con le mascherine adatte”
Da un lato, le proteste di genitori ed educatori di nidi e materne perché i bambini non torneranno negli asili prima di settembre, dall’altro le preoccupazioni per le prospettive di una riapertura anticipata, forse già a giugno, in quelle zone dove la situazione epidemiologica sta evolvendo al meglio.

Nella Provincia di Trento si discute in queste ore un protocollo di sicurezza che prevede; oltre a sanificazioni e distanziamento sociale, anche la possibilità che per i bambini, così come per il personale, ci sia l’obbligo di indossare sempre la mascherina.

I bimbi saranno divisi in piccoli gruppi, forse fino a dieci per insegnante, e ogni gruppo avrà i suoi giochi, che saranno frequentemente igienizzati. Ma il nodo principale è sull’uso della mascherina, anche perché è praticamente impossibile assicurare che i piccoli non se la tolgano mai durante la giornata.

Ma qual è l’importanza della mascherina nei bambini? E quali sono i rischi cui vanno incontro? Lo abbiamo chiesto al dott. Riccardo Lubrano, professore associato del Dipartimento di Pediatria dell’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma e direttore dell’Unità Operativa Complessa di Pediatria e Neonatologia del Polo di Latina, presidente della Società Italiana di Medicina di Emergenza Urgenza Pediatrica (SIMEUP).
Fonte: Fanpage.