È morto Guido Lembo, chansonnier di «Anema e Core»

sei in  Spettacolo

di  Jennifer Pagano

È morto Guido Lembo, chansonnier di «Anema e Core»

19 Maggio 2022

Condividi

La star di Anema e core non c’è più.

La star che da anni ha movimentato la movida caprese è morto poco fa.

E’ morto all’età di 72 anni Guido Lembo, chansonnier fondatore della mitica Taverna Anema e Core a Capri.

Malato da tempo, ha combattuto contro la malattia per anni.

Anima tore delle serate capresi, nei primi Anni del Duemila con Giorgio Armani, oggi 86, e Lucio Dalla, morto nel 2012.

Tantissimi i messaggi di cordoglio e di tristezza che stanno arrivando in questo momento alla famiglia per la terribile perdita.

Lembo si è spento nella giornata di oggi, giovedì 19 maggio 2022.

La malattia non gli aveva tolto il sorriso e ogni mattina continuava ancora a recarsi nella piazzetta di Capri.

Celebre in tutto il mondo, per leggere il giornale e sorseggiare il suo caffè.

Scambiando quattro chiacchiere con gli amici, ma anche con i turisti di passaggio.

Da tempo le redini di Anema e Core erano state prese dal figlio Gianluigi.

Celebri i suoi duetti con la chitarra
ad Anema e Core con i più famosi personaggi internazionali: grandi cantanti, star del cinema e attori di teatro, calciatori, ma anche politici e imprenditori.

“Addio Guido Lembo ,lo ricorda il giornalista Rai Antonello Perillo ,
amico mio carissimo…

Straordinario chansonnier, impareggiabile per passione, bravura e simpatia. Hai rappresentato la canzone napoletana e Capri nel mondo.

Sei stato di esempio anche per come hai lottato, da vero leone… Mancherai a tutti. A me tantissimo, nel ricordo delle ore trascorse insieme”.

Guido Lembo nasce a Capri il 13 novembre del 1947.

Inizia la carriera di cantante chitarrista all’età di sedici anni a Londra in un ristorante italiano chiamato “ Il Gattopardo” .

Durante i primi cinque anni gira l’Europa (Inghilterra, Germania, Svizzera, Belgio ecc.).

Successivamente si ferma a Palm Beach per due anni e poi rientra a Capri dove, insieme ai fratelli, apre un locale taverna chiamato “O’ Guarracino”.

Suona in molti importanti locali italiani come “Palazzo Corsini” a Firenze, “La Capannina” a Forte dei Marmi, “ Bella Blu”, “ Open Gate”, “Jacky O” a Roma.

E’ chiamato da molti locali famosi della penisola per inaugurazioni e ricorrenze. Nel 1994 apre a Capri la taverna più famosa d’Italia l’”ANEMA e CORE” meta preferita da tutti i V.I.P., industriali, politici e artisti che sbarcano sull’Isola.

Guido Lembo vanta numerose apparizioni televisive sui più importanti network nazionali, sulla Rai e su Mediaset,
tra le quali ricordiamo le sue apparizioni nel cast fisso di “ Buona Domenica” e nella “ Vita in Diretta”
che glia ha dedicato numerosi servizi.

Eclettico show-man con il suo sound mediterraneo coinvolge con la sua simpatia il pubblico trascinandolo a cantare e ballare con lui in ogni suo spettacolo.

Spettacolo

Gigi D’Alessio “Uno come te”: il concerto evento a piazza Plebiscito per i 30anni di carriera Roberto Brunetti è morto, addio a “er patata”. L’indagine: trovata cocaina in casa, autopsia stabilirà causa della morte
leggi articoli di  Spettacolo
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Spettacolo
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin

Jennifer Pagano

TEMI DI QUESTO POST guido lembo primo piano Taverna Anema e core