«Doc», Gianmarco Saurino è il primo medico a morire di Covid in una serie tv

sei in  Gossip

2 settimane fa - 14 Gennaio 2022

«Doc», Gianmarco Saurino è il primo medico a morire di Covid in una serie tv

L’attore, 29, interpreta Lorenzo Lazzarini ed morto, inaspettatamente, all’inizio della seconda stagione della serie di Rai1 con Luca Argentero e Matilde Gioli

La sua morte arrivata inattesa, proprio alla ripartenza della seconda stagione, ieri sera. Lorenzo Lazzarini, il personaggio interpretato da Gianmarco Saurino in Doc – Nelle tue mani (in onda il gioved su Rai1), il primo medico di una serie tv a morire di Covid. Mostrare quello che successo a tanti tra dottori e personale sanitario, in tempi cos recenti e in una serie popolare come la nostra una grossa responsabilit che sento fino in fondo ammette l’attore. Aggiungendo per, che la scelta di farlo nasce proprio dalla volont di rendere loro un piccolo omaggio.

Che effetto fa essere protagonisti di una serie medica durante la pandemia?

Ha un impatto gigantesco. La prima stagione era uscita durante il primo lockdown, un momento in cui si parlava dei medici come di eroi. L, abbiamo tutti iniziato a sentire il peso di quel camice. Ma poi quegli eroi sono stati anche mandati in prima linea, a morire, appunto. La rappresentazione di quei sacrifici in nome del Covid diventata ancora pi piena di significato.

L’attore, 29, interpreta Lorenzo Lazzarini ed morto, inaspettatamente, all’inizio della seconda stagione della serie di Rai1 con Luca Argentero e Matilde Gioli

La sua morte arrivata inattesa, proprio alla ripartenza della seconda stagione, ieri sera. Lorenzo Lazzarini, il personaggio interpretato da Gianmarco Saurino in Doc – Nelle tue mani (in onda il gioved su Rai1), il primo medico di una serie tv a morire di Covid. Mostrare quello che successo a tanti tra dottori e personale sanitario, in tempi cos recenti e in una serie popolare come la nostra una grossa responsabilit che sento fino in fondo ammette l’attore. Aggiungendo per, che la scelta di farlo nasce proprio dalla volont di rendere loro un piccolo omaggio.

Che effetto fa essere protagonisti di una serie medica durante la pandemia?

Ha un impatto gigantesco. La prima stagione era uscita durante il primo lockdown, un momento in cui si parlava dei medici come di eroi. L, abbiamo tutti iniziato a sentire il peso di quel camice. Ma poi quegli eroi sono stati anche mandati in prima linea, a morire, appunto. La rappresentazione di quei sacrifici in nome del Covid diventata ancora pi piena di significato.

L’attore, 29, interpreta Lorenzo Lazzarini ed morto, inaspettatamente, all’inizio della seconda stagione della serie di Rai1 con Luca Argentero e Matilde Gioli

La sua morte arrivata inattesa, proprio alla ripartenza della seconda stagione, ieri sera. Lorenzo Lazzarini, il personaggio interpretato da Gianmarco Saurino in Doc – Nelle tue mani (in onda il gioved su Rai1), il primo medico di una serie tv a morire di Covid. Mostrare quello che successo a tanti tra dottori e personale sanitario, in tempi cos recenti e in una serie popolare come la nostra una grossa responsabilit che sento fino in fondo ammette l’attore. Aggiungendo per, che la scelta di farlo nasce proprio dalla volont di rendere loro un piccolo omaggio.

Che effetto fa essere protagonisti di una serie medica durante la pandemia?

Ha un impatto gigantesco. La prima stagione era uscita durante il primo lockdown, un momento in cui si parlava dei medici come di eroi. L, abbiamo tutti iniziato a sentire il peso di quel camice. Ma poi quegli eroi sono stati anche mandati in prima linea, a morire, appunto. La rappresentazione di quei sacrifici in nome del Covid diventata ancora pi piena di significato.

L’attore, 29, interpreta Lorenzo Lazzarini ed morto, inaspettatamente, all’inizio della seconda stagione della serie di Rai1 con Luca Argentero e Matilde Gioli

La sua morte arrivata inattesa, proprio alla ripartenza della seconda stagione, ieri sera. Lorenzo Lazzarini, il personaggio interpretato da Gianmarco Saurino in Doc – Nelle tue mani (in onda il gioved su Rai1), il primo medico di una serie tv a morire di Covid. Mostrare quello che successo a tanti tra dottori e personale sanitario, in tempi cos recenti e in una serie popolare come la nostra una grossa responsabilit che sento fino in fondo ammette l’attore. Aggiungendo per, che la scelta di farlo nasce proprio dalla volont di rendere loro un piccolo omaggio.

Che effetto fa essere protagonisti di una serie medica durante la pandemia?

Ha un impatto gigantesco. La prima stagione era uscita durante il primo lockdown, un momento in cui si parlava dei medici come di eroi. L, abbiamo tutti iniziato a sentire il peso di quel camice. Ma poi quegli eroi sono stati anche mandati in prima linea, a morire, appunto. La rappresentazione di quei sacrifici in nome del Covid diventata ancora pi piena di significato.

L’attore, 29, interpreta Lorenzo Lazzarini ed morto, inaspettatamente, all’inizio della seconda stagione della serie di Rai1 con Luca Argentero e Matilde Gioli

La sua morte arrivata inattesa, proprio alla ripartenza della seconda stagione, ieri sera. Lorenzo Lazzarini, il personaggio interpretato da Gianmarco Saurino in Doc – Nelle tue mani (in onda il gioved su Rai1), il primo medico di una serie tv a morire di Covid. Mostrare quello che successo a tanti tra dottori e personale sanitario, in tempi cos recenti e in una serie popolare come la nostra una grossa responsabilit che sento fino in fondo ammette l’attore. Aggiungendo per, che la scelta di farlo nasce proprio dalla volont di rendere loro un piccolo omaggio.

Che effetto fa essere protagonisti di una serie medica durante la pandemia?

Ha un impatto gigantesco. La prima stagione era uscita durante il primo lockdown, un momento in cui si parlava dei medici come di eroi. L, abbiamo tutti iniziato a sentire il peso di quel camice. Ma poi quegli eroi sono stati anche mandati in prima linea, a morire, appunto. La rappresentazione di quei sacrifici in nome del Covid diventata ancora pi piena di significato.

L’attore, 29, interpreta Lorenzo Lazzarini ed morto, inaspettatamente, all’inizio della seconda stagione della serie di Rai1 con Luca Argentero e Matilde Gioli

La sua morte arrivata inattesa, proprio alla ripartenza della seconda stagione, ieri sera. Lorenzo Lazzarini, il personaggio interpretato da Gianmarco Saurino in Doc – Nelle tue mani (in onda il gioved su Rai1), il primo medico di una serie tv a morire di Covid. Mostrare quello che successo a tanti tra dottori e personale sanitario, in tempi cos recenti e in una serie popolare come la nostra una grossa responsabilit che sento fino in fondo ammette l’attore. Aggiungendo per, che la scelta di farlo nasce proprio dalla volont di rendere loro un piccolo omaggio.

Che effetto fa essere protagonisti di una serie medica durante la pandemia?

Ha un impatto gigantesco. La prima stagione era uscita durante il primo lockdown, un momento in cui si parlava dei medici come di eroi. L, abbiamo tutti iniziato a sentire il peso di quel camice. Ma poi quegli eroi sono stati anche mandati in prima linea, a morire, appunto. La rappresentazione di quei sacrifici in nome del Covid diventata ancora pi piena di significato.

Fonte il Corriere.it

«Doc», Gianmarco Saurino è il primo medico a morire di Covid in una serie tv
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Gossip Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST