Colpito da un fulmine all’allenamento di calcio, bimbo di 9 anni muore in campo

Colpito da un fulmine all'allenamento di calcio, bimbo di 9 anni muore in campo
di  Mariacarla Palermo
5 mesi fa - 13 Maggio 2021

Un bambino di 9 anni è morto dopo essere stato colpito da un fulmine mentre giocava a calcio in un campetto. Il piccolo Jordan Banks è stato colpito da un fulmine a Blackpool, nel Regno

Unito. La notizia ha sconvolto la comunità e più di tutti i bambini che giocavano con lui per il Clifton Rangers Junior Football Club. Il bambino era un grande appassionato di calcio.

All’inizio di quest’anno era stato addirittura elogiato dalla star del Liverpool James Milner per il suo “incredibile” lavoro di beneficenza. Il piccolo Banks, infatti, aveva raccolto 2.500

sterline correndo per 30 miglia in favore di un ente di beneficenza locale per la salute mentale. Lo aveva fatto in onore di suo zio Reece, che si è tolto la vita nel 2018. Il piccolo era insieme con

alcuni compagni e un allenatore su un campo da gioco nella zona di Common Edge Road di Blackpool quando un temporale ha colpito la contea del Lancashire: pochi minuti e il fulmine

ha colpito il bambino. I bambini che giocavano con lui per il Clifton Rangers Junior Football Club sono sotto shock. Il bambino è stato colpito mentre si allenava. Era in corso un brutto

temporale e un fulmine lo ha preso in pieno. Immediatamente sono stati chiamati sul posto i servizi di emergenza ma il bambino non ce l’ha fatta ed è morto poco dopo il suo arrivo in

ospedale. La società di calcio ha annunciato così la notizia: “Abbiamo il cuore spezzato e porgiamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia del ragazzo”. Sulla tragedia indagano

ora le forze dell’ordine. “Questo è un incidente davvero devastante, e i nostri pensieri sono con la famiglia e gli amici del giovanissmo ragazzo che è morto”, le parole del detective della

polizia di Lancashire Nick Connaughton. Sulla tragedia indagano ora le forze dell’ordine che però sembrano aver raccolto elementi sufficienti a spiegare che la causa

della morte del baby calciatore sia stato proprio il fulmine che lo ha colpito mentre era alle prese con una sessione di allenamento privata.

Colpito da un fulmine all’allenamento di calcio, bimbo di 9 anni muore in campo
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST