Caso Primo Maggio: Fedez silurato dalla Rai se non ammetterà di aver sbagliato

di giuseppe cossentino
2 settimane fa
4 Maggio 2021

 Primo Maggio: Fedez mai più in Rai se non ammetterà di aver sbagliato

La Rai avrebbe deciso di impedire a Fedez di partecipare alle sue trasmissioni a meno che lui non si scusi pubblicamente.

Dopo il clamore suscitato dal suo discorso al Concertone del Primo Maggio Fedez potrebbe non apparire più in video per la Rai e l’emittente starebbe pensando di sporgere querela contro di lui.

La Rai contro Fedez

Durante il concerto del primo maggio Fedez ha lasciato intendere che la Rai avesse tentato di censurare il suo discorso a sostegno del DDL Zan (e in cui venivano menzionati alcuni esponenti della Lega).

Il rapper ha postato sui social il video della telefonata intercorsa tra lui e il direttore di Rai3, che a seguire ha replicato pubblicamente affermando che il rapper avrebbe pubblicato un video “montato ad hoc”, e che nessuno avrebbe tentato di censurarlo. Adesso l’emittente avrebbe deciso di interrompere i rapporti col marito di Chiara Ferragni (impedendogli di apparire in qualsiasi trasmissione Rai) e starebbe anche pensando di fargli causa a meno che Fedez non si scusi pubblicamente per quanto accaduto.

Il video di Fedez e le visualizzazioni

Intanto il video del discorso fatto da Fedez al concertone del 1° maggio ha raggiunto oltre 15 milioni di visualizzazioni e forte delle sue convinzioni il rapper non sembra assolutamente intenzionato a scusarsi con la Rai. Davvero l’emittente tv sporgerà denuncia e gli impedirà categoricamente di prendere parte a qualsiasi show targato Rai? Al momento sulla questione non vi sono conferme.

Fedez: la versione di Lillo Petrolo

Lillo Petrolo ha condotto il concertone del 1° maggio e, in seguito al clamore suscitato dalla vicenda che

ha visto protagonista Fedez, ha dichiarato: “Noi conduttori non eravamo affatto preoccupati per l’intervento di Fedez ma per il clima di ansia eccessiva che si stava creando, a discapito delle nostre prove. È stato un errore coinvolgerci, sarebbe stato meglio tenerci fuori evitando di caricarci di certe ansie alla vigilia del concerto”, ha dichiarato, e ancora: “In riunione c’era una certa preoccupazione e quando mi hanno chiesto di chiamarlo da amico io ho chiarito da subito che l’intervento di Fedez era legittimo e inattaccabile e che inoltre stava per dire sul palco qualcosa in cui anche io credo ciecamente”.

Intanto sui social in tanti, dal mondo della politica al mondo dello spettacolo, hanno espresso la piena solidarietà a Fedez per quanto da lui fatto sul palco del 1° maggio. La Rai sporgerà davvero denuncia contro il rapper?

Chi è (davvero) Fedez? Ecco tutto quello che non sai sul rapper e sulla sua vita privata, passando per alcune curiosità!

Nato il 15 ottobre 1989 (Bilancia), Fedez è uno dei rapper più famosi del panorama musicale italiano, balzato agli onori della cronaca per la sua storia d’amore con la famosa fashion blogger Chiara Ferragni. All’anagrafe Federico Lucia, definisce sua moglie “la mia medicina“: c’è molto da sapere sul rapper e sulle sue storie d’amore ma anche sulla carriera, anche quella televisiva, essendo stato Fedez giudice di X Factor per più edizioni.

Chi è Fedez? Biografia e carriera

Non ha mai fatto segreto di essere stato vittima di bullismo da piccolo, e di essere stato piuttosto sovrappeso.

FEDEZ

FEDEZ

È legatissimo a sua madre che fin dai suoi esordi è anche sua manager. Ha rivelato di aver provveduto economicamente a sanare i debiti della sua famiglia: “Non eravamo una famiglia da Mulino Bianco, abbiamo cominciato ad andare in albergo grazie al mio lavoro, prima solo in campeggio. I guadagni dei primi due anni li ho usati per pagare i debiti che avevamo“, ha raccontato a Grazia.

Ospite di L’intervista di Maurizio Costanzo ha rivelato anche che il successo non è mai stata la sua ossessione. Ed è uno dei pochi artisti ad ammettere che che la fama lo abbia cambiato: “Non c’è mai stata la ricerca ossessiva del successo da parte mia, c’è sempre stata un’urgenza espressiva e la voglia di ampliare il proprio pubblico, non c’è mai stata la ricerca della fama in sé… […] il successo mi ha cambiato, mi ha reso ciò che sono, inevitabilmente, nel bene e nel male”, ha rivelato a Costanzo.

Nel dicembre del 2019, nell’intervista rilasciata a Peter Gomez, ha dichiarato di aver fatto alcuni esami che hanno mostrato la possibilità, in futuro, di essere predisposto per la sclerosi multipla.

In carriera ha certamente contribuito – almeno per farsi conoscere dal grande pubblico – l’esperienza come giudice di X Factor. Per dedicarsi al 100% alla musica e alla sua famiglia, dopo la stagione 2018/19, ha deciso di abbandonare il talent.

Fedez al concerto del 1 maggio 2021: il discorso (e la censura)

In occasione del Concertone, quello del 1 maggio del 2021, Fedez è salito sul palco e si è esibito così come altri suoi colleghi. Nel suo discorso a margine dell’esibizione ha elencato tutte le frasi pronunciate contro i gay da parte di esponenti politici della Lega. Nomi e cognomi. Qualche ora prima del concerto, il rapper aveva avvisato i suoi followers del tentativo, da parte della Rai, di bloccare tale discorso, tentativo poi non riuscito.

Questo il video del discorso:

Il clamore suscitato dalle parole sulla Rai e dal discorso stesso, hanno portato il servizio pubblico a bollare come falsa l’accusa da parte di Fedez. E così il rapper per tutta risposta ha pubblicato la telefonatacon la vice direttrice di Rai 3 Ilaria Capitani.

La vita privata di Fedez: Chiara Ferragni ma non solo

Prima di conoscere Chiara Ferragni, Fedez ha avuto una lunga liaison con Giulia Valentina, web influencer piuttosto nota nel mondo dei social, a cui è stato legato per oltre un anno. In seguito, ha avuto una relazione con la dj australiana Tiger Lily, interrotta dopo alcuni mesi.

Nel 2016 inizia una travolgente storia d’amore con la fashion blogger  Chiara Ferragni citata nel brano della sua canzone Vorrei ma non posto (‘Il cane di Chiara Ferragni ha il papillon di Louis Vuitton / Ed un collare con più glitter di una giacca di Elton John’).

Nel giugno 2017 le fa una romantica proposta di matrimonio durante un suo concerto all’Arena di Verona, e poco tempo più tardi i due annunciano di aspettare il loro primo figlio.

Fedez in 6 curiosità

-Ama i tatuaggi e ne ha moltissimi su tutto il corpo: il primo lo ha fatto 16 anni, accompagnato da sua madre. I primi glieli ha fatti una sua ex fidanzata, con cui aveva aperto un piccolo negozio di tatuaggi a Milano. Com’è noto, alcuni sono legati alle sue storie d’amore, uno su tutti il raviolo sulla mano che ha fatto insieme a Chiara Ferragni.

-Lui e la moglie si chiamano “I Ferragnez”, parola che compariva persino sui loro inviti di nozze. Il termine ha preso il piede al punto che è stato inserito tra i neologismi del 2018 da Treccani!

-Ha rivelato che, per farsi perdonare da Chiara dopo una lite, le ha fatto recapitare 600 rose.

-Per il suo 29esimo compleanno Chiara ha affittato per lui e per i loro amici un Carrefour, al grido di “Possiamo prendere quello che vogliamo“. La festa è stata documentata tra una storia e l’altra, ma non ha mancato di generare polemica: i detrattori gli hanno fatto notare lo spreco di cibo, costringendolo a disattivare il suo profilo Instagram per alcune ore.

-Nel marzo del 2020 insieme alla moglie Chiara Ferragni ha dato vita ad una raccolta fondi per l’emergenza coronavirus. La coppia ha raccolto quasi 4 milioni, cifra attraverso cui è stato anche possibile costruire una terapia intensiva. A seguito di questa iniziativa ha avuto un duro scontro col Codancos, che lo ha anche denunciato.

-Nel 2020 è stato premiato con l’Ambrogino d’oro insieme alla moglie: un riconoscimento per l’impegno durante la prima ondata di coronavirus in Italia che ha visto la coppia protagonista nella raccolta fondi per aiutare il San Raffaele di Milano.

Chiara Ferragni e Fedez
Chiara Ferragni e Fedez

Quanto guadagna Fedez?

Secondo un articolo apparso su Il Giornale nell’ottobre del 2018, l’anno precedente Fedez avrebbe guadagnato con la sua società Zedef circa 2,6 milioni di dollari. Quando è stato giudice di X Factor, sempre per lo stesso quotidiano, ha guadagnato 5000 euro a puntata.

Temi di questo post