Azione con Carlo Calenda verso il Congresso metropolitano di Napoli

che si svolgerà venerdì 14 gennaio dalle 15.30 in streaming su Zoom
sei in  Politica

2 settimane fa - 14 Gennaio 2022

Azione di Carlo Calenda celebra, quest’anno, il suo primo congresso nazionale, con l’obiettivo, tra gli altri, di dotarsi anche di un’organizzazione capillare in tutto il Paese.

Si partirà il 14 gennaio, con lo svolgimento, su tutto il territorio nazionale, dei congressi provinciali.

Seguirà, domenica 20 febbraio a Roma, contestualmente ai congressi regionali, il congresso Nazionale di Azione, nel corso del quale l’assemblea nazionale eletta

procederà alla discussione sulle tesi e alla designazione del nuovo Segretario nazionale. Il calendario stringente di questo percorso, “fondativo” e di

radicamento, si concluderà entro metà marzo, con i congressi cittadini.
A Napoli, dopo l’importante adesione del consigliere regionale Giuseppe Sommese

insieme a molti amministratori locali dell’area metropolitana, si andrà verso un congresso unitario, che vedrà la probabile elezione di Francesca Scarpato, storica

militante democratica e responsabile di Azione per il Mezzogiorno, come segretaria provinciale con una mozione unitaria largamente condivisa dalla base.

Dopo il successo capitolino di Carlo Calenda, Azione punta a un forte radicamento territoriale, cercando la giusta fusione fra i tanti militanti e

giovani “della prima ora” e gli amministratori locali che stanno aderendo al progetto, con l’ambizioso obiettivo di diventare il partito guida di un campo largo riformista.

Il Congresso, visto l’aumento di casi covid dovuti alla variante Omicron, si svolgerà in forma digitale, per tutelare la salute di tutti gli iscritti, venerdì 14 gennaio dalle 15:30.

È prevista la presenza e il saluto istituzionale del Sindaco Gaetano Manfredi e dei rappresentanti dei maggiori partiti e delle principali sigle sindacali.

La diretta si svolgerà all’Holiday Inn (Via Domenico Aulisio, Centro Direzionale Isola A3, E6, 80143 Napoli NA) dove saranno presenti solo la commissione congressuale,

il Consigliere Giuseppe Sommese e il gruppo dirigente napoletano uscente, mentre gli iscritti saranno collegati in video call tramite la piattaforma Zoom con possibilità di intervento e di voto.

I colleghi interessati a seguire in presenza o in streaming il congresso sono pregati di contattare l’ufficio stampa entro le ore 10 di venerdì 14 gennaio.

Azione con Carlo Calenda verso il Congresso metropolitano  di Napoli
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Politica Condividi adesso