Arista di maiale in crosta con patate e piselli

di  roberto sica
10 mesi fa - 1 Gennaio 2021

Oggi primo dell’anno, inizia il 2021 con speranze e auspici nuovi per un anno migliore di quello che ci ha lasciato. Dopo i festeggiamenti e i cenoni di ieri, anche se limitati a causa delle restrizioni, oggi ci aspetta un pranzo per festeggiare e iniziare al meglio il 2021. Dopo il menù a base di pesce della vigilia, a capodanno torna protagonista la carne. Dai primi, ai secondi, in tavola domina la carne. Lasagne al forno, cannelloni ripieni con carne macinata e ricotta, ravioli ripieni, gnocchi, candele al ragù, pasta al forno. Questi i primi piatti più gettonati del primo dell’anno. ?Per secondo, Mezzogiorno di Cuoco, propone una ricetta articolata ma bella e gustosa e raffinata, che può arricchire il vostro menù di Capodanno.  Arista di maiale in crosta con patate e piselli.
L’arista di maiale é un pezzo di carne tenero e succoso che viene ricavato dalla schiena del suino, rappresenta la classica alternativa all’arrosto di vitello. (se preferite, può essere utilizzato anche per questa ricetta). Il filetto si presta bene alla preparazione di molti piatti, mantiene la sua morbidezza in fase di cottura e si scioglie sotto il palato sprigionando tutto il suo sapore. É importante prepararla bene facendo in modo che resti sempre morbida e che non diventi asciutta durante la cottura.

L’arista in crosta, prevede l’utilizzo di un rotolo di pasta sfoglia che ricopre il pezzo di carne, lo mantiene tenero e succoso, non lo fa seccare e crea un effetto scenico particolare e bello da vedere in tavola. La crosta può essere decorata con pezzi di pasta sfoglia, se siete bravi e creativi potete realizzare applicazioni di pasta, fiori, o decori. In abbinamento, come contorno potete utilizzare patate e piselli, ma anche i funghi. Ma vediamo le fasi di preparazione di questo secondo piatto che esalterà il menù delle feste o della domenica.

Ingredienti per 4 persone: 1 pezzo di arista di maiale 600 gr, carote, cipolle, vino bianco, 1 rotolo di pasta sfoglia, 150 gr pancetta a fette, 1 uovo, olio extravergine di oliva, sale q. b., pepe q. b.,

Preparazione: come prima cosa preparate il pezzo di carne. In genere é avvolto in una retina di cotone. In un tegame alto aggiungete olio extravergine d’oliva, carote e cipolle tritate e l’arista. Aggiungete sale e pepe e fate sfumare con l’aggiunta di un bicchiere di vino bianco, godetevi i profumi e fatela rosolare in maniera uniforme per 15-20 minuti.
Dopo la cottura, mettete L’arista da parte e lasciatela raffreddare e conservate la base di cottura.
Avvolgete l’arista con le fette di pancetta. Stendete la pasta sfoglia e avvolgete l’arista. Sigillate bene e decorate la parte superiore con la pasta sfoglia avanzata.

In una teglia da forno adagiate la carta forno e l’arista in crosta e spennellate la pasta sfoglia con un uovo sbattuto. Infornate nel forno preriscaldato alla temperatura di 180°?Fate cuocete l’arista per circa 40 minuti a 180° fin quando la pasta sfoglia risulterà dorata.
A parte preparate i contorni con patate, piselli o funghi.
Passate alla fase di impiattamento. Tagliate a fette l’arista. Sezionandola avrete delle bellissime fette con la crosta di pasta sfoglia e un cuore tenero di carne. Adagiate un cucchiaio del fondo di cottura e abbinate i contorni. Buon appetito e buon anno nuovo!

Arista di maiale in crosta con patate e piselli
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Food Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST