Antonino Sciuto ricercato per l’omicidio di Vanessa Zappalà: caccia anche in Calabria

Omicidio tra la folla la notte scorsa ad Aci Trezza, frazione di Aci Castello: 26enne uccisa in strada a colpi di arma da fuoco, ricercato l’ex fidanzato anche in Calabria
sei in  Cronaca nera

3 mesi fa - 23 Agosto 2021

Antonino Sciuto, 38 anni,
l’ex fidanzato ,di Vanessa Zappalà, ricercato, per l‘omicidio,
della 26enne commesso ,
nella notte ,
ad Acitrezza.

L’identità ,è stata resa ,
nota dai carabinieri ,che hanno ,
anche diffuso, due foto ,dell’uomo.

Le ricerche ,sono state estese ,
anche in Calabria, c’è il sospetto ,
che l’uomo ,si sia allontanato,
dalla Sicilia.

Perquisizioni sono in corso ,
nelle abitazioni ,dei parenti ,
più stretti, e degli amici,
dell’uomo accusato di omicidio.

Il colonnello Sica:

“Sciuto aveva ricevuto un divieto ,
di avvicinamento ,emesso dal gip,
del tribunale ,a seguito ,
di una denuncia presentata dalla ragazza”

Antonino Sciuto, il 38enne di San Giovanni La Punta ,ricercato ,
perché sospettato ,di avere ucciso ,
la ex fidanzata, Vanessa Zappalà, ieri sera sul lungomare di Acitrezza, nel Catanese.

“Aveva ricevuto un divieto di avvicinamento ,emesso dal gip ,
del tribunale ,a seguito ,
di una denuncia presentata dalla ragazza”.

A dirlo è il colonnello Piercarmine Sica, Comandante provinciale dei carabinieri di Catania, in un video.

“Stiamo cercando il giovane che nella notte si è reso responsabile dell’efferato omicidio , afferma l’ufficiale dell’Arma .

La giovane è stata colpita da numerosi colpi ,di arma da fuoco.

Sciuto ,era già stato arrestato,
dai militari di Trecastagni ,
a seguito di una denuncia presentata dalla vittima nel giugno scorso racconta Sica .

Si era reso responsabile ,
di maltrattamenti in famiglia ,
e atti persecutori ,e successivamente era stato tradotto agli arresto domiciliari.

Poi, era stato scarcerato dal gip ,
che aveva disposto la misura cautelare del divieto di avvicinamento”.

Antonino Sciuto ricercato per l’omicidio di Vanessa Zappalà: caccia anche in Calabria
TEMI DI QUESTO POST