Archivio

Al salone Nauticsud + 10% di visitatori e + 30% di vendite

di  redazione  -  14 Febbraio 2020

Al salone Nauticsud + 10% di visitatori e + 30% di vendite

A metà esposizione cresce la partecipazione del pubblico e i dati di vendita della filiera nautica spiccano il volo. Ice e Camera di Commercio affiancano il futuro di Afina

Napoli, 12 febbraio 2020 – I numeri erano già positivi dopo il primo weekend di apertura per il Salone internazionale della nautica, registrando un +10% sugli ingressi ed un +30% per i dati di vendita, che fissavano un risultato importante per il Nauticsud, ma a metà della settimana espositiva i trend di crescita sono da record.
L’esposizione nautica organizzata da Afina, in collaborazione con la Mostra d’Oltremare, continua ad attirare visitatori da tutt’Italia per sottoscrivere contratti d’acquisto a dimostrazione che l’indice di crescita della piccola e media nautica (+15% dal 2016 ad oggi) è una realtà consolidata per il settore produttivo.

“L’Ice e la Camera di Commercio di Napoli saranno le armi in più per il futuro di Afina e del Nauticsud – svela Gennaro Amato – dal prossimo anno avremo questi due enti al nostro fianco per promuovere il salone internazionale di Napoli, ma anche per supportare le aziende iscritte alla nostra associazione affinché possano trovare nelle fiere estere, come Dusseldorf e Cannes ma anche quella nazionale di Bologna, ulteriori piattaforme di promozione e sviluppo”.

Giovedì 13 alle ore 21, al teatro Mediterraneo della MdO si è svolta la terza edizione dei Nauticsud Award durante la quale hanno consegnato i riconoscimenti ai personaggi che per impegno professionale si sono distinti quest’anno nella promozione della nautica e del “pianeta” mare. Tra i premiati il campione di nuoto Massimiliano Rosolino, un award in memoria di Fabio Buzzi, il campione di motonautica scomparso recentemente in un incidente di offshore e tanti titolari di cantieri nautici di prestigio, ma anche Ciro Fiola (Pres. Camera di Commercio Napoli) Remo Minopoli (pres. Mdo) e diversi editori e direttori di riviste e quotidiani nazionali. La serata sarà condotta dai giornalisti Fabrizio Kühne e Claudia Mercurio e vedrà la partecipazione dell’attore Gino Rivieccio e dello stilista Bruno Caruso.