Cronaca

A 4 anni sconfigge una rara e aggressiva forma di cancro, per i medici aveva solo il 4% di possibilità di vita

di  Redazione  -  8 Marzo 2019

Per i medici aveva solo il 4% di possibilità di sopravvivere, eppure Isla è riuscita a vincere la sua lotta per la vita e a guarire dal cancro. Isla Caton è riuscita in un’impresa più grande dei suoi 4 anni: ha sconfitto un neuroblastoma di quarto stadio, che le era stato diagnosticato nel marzo 2017.

La piccola è stata sottoposta a un trattamento sperimentale all’ospedale pediatrico di Sant Joan de Déu, una combinazione tra chemioterapia e anticorpi. Il trattamento si svolge a Barcellona e la famiglia della bimba si è trasferita dal Regno Unito per rincorrere l’unica possibilità di salvezza per la piccola, e fortunatamente così è stato. Isla è stata la prima bimba al mondo ad essere curata con questo trattamento e potrebbe dare un contributo indispensabile alla scienza.

La notizia della sua guarigione ha rallegrato non solo la famiglia, ma tutto il Regno Unito, che si era stretto intorno al dolore dei suoi cari e che aveva partecipato a una raccolta fondi online per far sì che potesse permettersi le spese per le cure, come riporta anche il Sun. Oggi, dunque, Isla è guarita, dovrà fare altre chemio e sottoporsi a dei controlli per assicurarsi che non ci siano recidive, ma anche secondo i dottori il peggio è passato.

fonte: Leggo